Wildix insieme a IBM per comunicazioni unificate

Wildix, multinazionale italiana operante nel settore delle telecomunicazioni, annuncia un’importante integrazione all’interno di IBM Domino, la piattaforma proprietaria che offre e gestisce gli utenti e gli applicativi aziendali. In particolare Wildix ha effettuato un’integrazione all’interno degli applicativi IBM Notes, il servizio di messaggistica e collaboration, e IBM Connections, il servizio che permette la condivisione dei documenti e permette di Integrarsi con i software IBM e le applicazioni di terze parti per estendere la piattaforma di social business enterprise e integrarsi con le applicazioni Microsoft, per gestire le funzionalità di comunicazione integrata, come le rubriche, le chat e le chiamate.

Le nuove funzionalità di comunicazione unificata ora disponibili grazie all’integrazione degli strumenti messi a disposizione da Wildix sono:

• Click2call da applicativo IBM Connections / IBM Notes, per avviare una chiamata;

• Click2chat da applicativo IBM Connections / IBM Notes, per avviare una chat;

• Monitoraggio Presence da applicativo IBM Connections / IBM Notes, per monitorare lo stato degli utenti;

• Importazione contatti via LDAP sul PBX;

• Importazione utenti via LDAP sul PBX;

• Collaboration Single sign-on utilizzando login / password del server Domino, cioè la possibilità di accedere all’interfaccia di comunicazione Wildix attraverso le credenziali di accesso al programma di controllo Domino, senza bisogno di un doppio accesso.

È facile intuire come questa integrazione sia particolarmente vantaggiosa per l’azienda e per gli utenti stessi che possono, facilmente e senza dover passare da un software all’altro o da un dispositivo all’altro, chiamare, chattare e condividere documenti operativi. Meno sprechi di tempo e più produttività sono i risultati tangibili che rendono tale integrazione efficiente e performante anche per l’azienda e per il business.

“IBM Domino è uno strumento di groupware molto diffuso e abbiamo voluto fortemente interfacciare la piattaforma con Wildix per arricchirla con funzionalità di UC&C che rendono la soluzione ancora più efficace”, commenta Dimitri Oser, CTO di Wildix (nella foto).

Qui un video esplicativo su come l’integrazione Wildix renda l’uso degli applicativi IBM – in particolare IBM Notes – più immediato, inter operativo e collaborativo per gli utenti: https://www.youtube.com/watch?v=MLBrVcuW01I

64 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI