Apre a Ratisbona il supermercato automatizzato più grande d’Europa con tecnologia AI computer vision 

Trigo, fornitore leader di tecnologie di computer vision che trasforma i negozi tradizionali  in smart-store digitali, e la catena di discount Netto Marken-Discount (nota anche come Netto) hanno annunciato la loro collaborazione per lanciare il primo negozio di alimentari end-to-end a grandezza naturale e senza attrito con funzionalità di ricezione “in tempo reale” dello scontrino. 

Situato a Ratisbona, in Germania, l’aggiornato store ibrido , che offre anche l’esperienza di acquisto tradizionale, presenta l’aggiornamento più recente del sistema EasyOut® di Trigo, che consente ai clienti di prelevare i prodotti desiderati e di procedere direttamente all’uscita, senza dover utilizzare un servizio di checkout. Adesso, Trigo ha anche aggiunto la funzionalità di controllo, approvazione e pagamento dello scontrino,   ancora PRIMA di lasciare il punto vendita.

Alimentata dalla tecnologia di visione artificiale di Trigo, la nuova EasyOut Station genera gli scontrini degli acquirenti in tempo reale presso i due terminali di uscita rapida di Netto. Il pagamento avviene tramite carta di credito, Apple Pay, Google Pay o l’app di Netto. Quest’ultima consente, inoltre, ai clienti di riscattare automaticamente i coupon e di archiviare lo scontrino elettronico nell’app. A differenza delle tradizionali casse self-service, la tecnologia EasyOut di Trigo genera automaticamente i cestini della spesa all’arrivo dei clienti presso il punto vendita, senza necessità di auto-scansione. 

Si prevede che la funzionalità di ricezione in tempo reale dello scontrino offerta da Trigo accelererà l’adozione del checkout senza attrito da parte dei consumatori accrescendo la fiducia nella tecnologia, dal momento che i clienti potranno visualizzare lo scontrino e confermare l’esatta corrispondenza con i prodotti acquistati prima di uscire dal negozio. Inoltre, questa funzionalità permette ora alla soluzione EasyOut di Trigo di rispondere direttamente alle normative di vendita al dettaglio più severe, aprendo così nuovi mercati in quelle aree in cui sussiste l’obbligo legale di fornire uno scontrino in tempo reale mentre il cliente è ancora in negozio. 


“Questo supermercato segna un nuovo traguardo tecnologico nel campo della spesa e del checkout senza attrito, innanzitutto per la sua vastità e complessità della soluzione e, in secondo luogo, perché è il primo supermercato smart al mondo in grado di fornire ai clienti uno scontrino in tempo reale prima che lascino il punto vendita” ha dichiarato Daniel Gabay, co-fondatore e CEO di Trigo. “Questa funzionalità innalza l’esperienza di acquisto senza interruzioni del cliente e l’efficienza operativa a un livello completamente nuovo. L’innovazione tecnologica che consente la generazione in tempo reale di carrelli digitali in un negozio di queste dimensioni e portata avrà profonde implicazioni che vanno ben oltre il semplice checkout senza attrito”.

Christina Stylianou, Responsabile delle Comunicazioni Aziendali di Netto, ha aggiunto: “Avendo già aperto la strada due anni fa con il nostro negozio di alimentari ibrido senza casse di Monaco alimentato con tecnologia Trigo, Netto è orgogliosa di dimostrare ancora una volta un approccio pionieristico affermandosi come primo retailer che consente di fare la spesa in modo autonomo con scontrino in tempo reale. Siamo felicissimi di continuare il nostro partenariato con Trigo”.


Con un’area commerciale di 800 m2 e un’offerta di oltre 5.000 prodotti, il supermercato Netto di Ratisbona è a tutt’oggi il più grande al mondo alimentato da Trigo con un catalogo di prodotti in grado di soddisfare ogni tipo di preferenze, dai prodotti freschi e da forno, agli articoli con restrizioni di età (grazie al rilevamento in tempo reale), passando per quotidiani e riviste e aree con prodotti a prezzo ribassato. Benché il supermercato Netto a grandezza naturale di Ratisbona sia attualmente il principale punto vendita end-to-end senza attrito a offrire la ricezione “in tempo reale” dello scontrino, questa funzionalità è in fase di introduzione in svariati store globali equipaggiati con la tecnologia Trigo. La tecnologia di visione artificiale alla base del sistema end-to-end EasyOut di Trigo “sees it all”, oltre al checkout senza interruzioni, può offrire un’ampia gamma di servizi ai retailer creati su misura delle specifiche esigenze operative dei loro negozi. Tra essi figurano servizi che aiutano i rivenditori a migliorare la customer experience, a ottimizzare operazioni e manodopera, a controllare perdite e cali di giacenze, a creare nuovi flussi di entrate basati su dati dettagliati e in tempo reale raccolti sul punto vendita e molto altro.

202 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI