Tecnologia RFID Nfc per Cantina di Santadi: produzione, logistica di magazzino e controllo della distribuzione

Lo stato dell’arte della tecnologia RFID applicata alle linee di imbottigliamento intensive per il controllo della produzione della logistica e della distribuzione.

La Cantina Santadi si trova in Sardegna e produce oltre 2 milioni di bottiglie/anno, di cui 700.000 dotate di Tag NFC e gestite tramite la soluzione Autentico CHAIN sviluppata da Autentico, company italiana esperta in soluzioni per la logistica e l’anticontraffazione con tecnologia RFID/NFC. I due vini Terre Brune e Rocca Rubia diventano unici e tracciabili nel mercato globale grazie alla tecnologia NFC e forniscono al consumatore uno strumento per la verifica dell’autenticità.

Autentico  garantisce tracciabilità delle bottiglie dalla linea di imbottigliamento sino al consumatore finale: un modo per tenere sotto controllo la distribuzione, riducendo drasticamente problemi di mercato parallelo, a tutela di consumatori e distributori ufficiali. Le micro-etichette NFC (visibili o nascoste) rendono ogni bottiglia di vino univoca, riconoscibile da tutte le altre e rintracciabile in qualsiasi momento.  Inoltre, il contatto diretto tra la cantina e il cliente finale che legge l’etichetta NFC sulla bottiglia – semplicemente avvicinando il proprio smartphone o tablet – apre le porte a infinite possibilità di marketing, sia sotto il profilo della fidelizzazione che dello sviluppo dei ricavi.

IL PROGETTO, LE SOLUZIONI

La Cantina aveva la necessità di rendere le due referenze Terre Brune e Rocca Rubia tracciabili e non falsificabili e di fornire al consumatore uno strumento per validarne l’autenticità, in modo da tenere sotto controllo la distribuzione, nel mercato globale, arginando i problemi di mercato parallelo a tutela dei distributori. Le necessità individuate trovavano soluzione nella piattaforma Autentico CHAIN che dispone di attrezzature hardware e sistemi software specifici per  imbottigliamenti intensivi, tipici della Cantina Santadi.

Sulle due referenze Rocca Rubia e Terre Brune si è proceduto all’applicazione in linea dei TAG NFC e si è installato nella linea di imbottigliamento un Tunnel RFID per la rilevazione dei Tag NFC e l’ associazione tra scatola e bottiglie.

Il Team di Autentico ha fornito il Tunnel RFID HF/UHF con pesatrice integrata, un macchinario unico nel suo genere in quanto capace di acquisire i dati degli RFID sulle scatole e bottiglie e contestualmente verificarne il peso e la conformità di produzione. Il macchinario è progettato e costruito direttamente nei laboratori di Autentico.

L’installazione non ha creato problemi di ingombro nella linea di imbottigliamento: il tunnel è stato collocato nello spazio già precedentemente dedicato alla pesatrice. Le bottiglie e le relative scatole e pallet sono ora tracciabili in modo puntuale, con benefici a livello di gestione aziendale in termini di controllo della produzione in tempo reale e picking automatizzato grazie ai tag NFC. L’impianto è in funzione dal 2021 e ha già acquisito piu di 2 milioni di bottiglie.

Le bottiglie dotate di Tag NFC non clonabile sono così protette dalla contraffazione. Mediante la piattaforma Autentico NFC, comprensiva dell’App Android e IPhone e un’area di Back Office, il consumatore può verificare l’originalità del prodotto.

La App di Autentico si avvia automaticamente avvicinando lo smartphone al Tag NFC ma, può essere avviata anche manualmente scaricandola dai principali store per i sistemi Iphone e Android. Avvicinando lo Smartphone al Tag NFC sulla bottiglia, viene effettuata la verifica del prodotto e, in caso di prodotto autentico, viene visualizzata la scheda di dettaglio contenente i riferimenti del vino selezionato, anche in assenza di connessione internet.

TAG RFID UTILIZZATI DA CANTINA SANTADI

La scelta del modello di Tag NFC più adatto alle esigenze della Cantina è un aspetto fondamentale, è stato effettuato un percorso verso la scelta più corretta del Tag in base alla forma, la posizione e la tipologia di applicazione. Santadi applica sulle sue bottiglie di Terre Brune e Rocca Rubia i tag NFC non clonabili di Autentico di dimensioni 5×5 cm. I Tag NFC utilizzati sono adatti per le applicazioni intensive e la dimensione estesa consente la rilevazione anche su scatole da 12, sono specifici per le produzioni intensive, grazie a una apposita membrana di protezione infatti, non subiscono rotture in caso di urti o vibrazioni.

FASE DI PICKING ED EVASIONE ORDINE

La piattaforma di Autentico CHAIN riceve gli ordini dal gestionale dell’azienda tramite la procedura di interconnessione. Il tablet con Pistol grip è dotato di lettore nfc che è in grado di leggere i tag di bottiglia.

L’evasione d’ordine garantisce la congruenza degli stessi, riducendo al minimo la possibilità di errori umani. Ad oggi, il sistema consente l’evasione di ogni tipologia di ordine anche per i prodotti non dotati di Tag NFC. Dopo la chiusura dell’ordine, la piattaforma di Autentico CHAIN invia l’elenco dei tag delle bottiglie comprese nell’ordine al Cloud; da questo momento in poi, le bottiglie sono visibili nella distribuzione tramite l’App di lettura.

198 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI