Second hand e vendite online: al via la nuova campagna di comunicazione di Mercatino Franchising

E’ in pianificazione sui principali portali nazionali di informazione online e sulle maggiori piattaforme di digital audio la nuova campagna di Mercatino Franchising, sviluppata attraverso attività di programmatic e digital audio advertising. La creatività e la regia sono di Anna Sofia Solano. L’attività di pianificazione e distribuzione è di Officina.Tech a cura del Digital Project Manager Riccardo Tacchetto.

L’idea strategica si basa su un’accurata profilazione e sull’ingaggio degli utenti in linea con l’identità di Mercatino Franchising. Attraverso strumenti innovativi ed efficaci è stata condotta un’attività multichannel per la divulgazione dei valori chiave di una realtà che con la sua rete in franchising con circa 200 punti vendita in tutta Italia promuove il sistema virtuoso del riuso e dell’economia circolare, anche a tutela dell’ambiente e del territorio. L’attività di intermediazione dell’usato di Mercatino Franchising consente infatti a due soggetti diversi di ottenere un beneficio economico, l’uno esponendo gratis il suo usato e l’altro comprando a prezzi convenienti e inferiori rispetto a quelli di mercato. Questo sistema ha permesso di recuperare negli ultimi sei anni oltre 55 milioni di oggetti. Solo nel 2023 Mercatino ha consentito di risparmiare quasi 73 milioni di chilogrammi di emissioni di anidride carbonica, equivalenti a quelle di un’auto che percorre 476.601.639 chilometri.

Il messaggio della campagna rappresenta Mercatino Franchising come un alleato grazie al quale le persone possono riprendersi il proprio tempo senza essere risucchiate dal vortice delle contrattazioni online, delle recensioni e dei resi.

Nel video, il protagonista decide di vendere online una camicia inutilizzata, imbattendosi in una serie infinita di azioni necessarie per concludere il processo: dalla gestione dei messaggi alla pubblicazione delle foto del prodotto, dalla scelta della confezione alla stampa dell’etichetta fino alla richiesta di reso. E mentre l’affare non si conclude, la frustrazione aumenta e l’uomo invecchia. Ecco dunque la soluzione, portare il proprio usato da Mercatino Franchising: “eco, logico, easy”.

Obiettivo primario che ha guidato le scelte creative è stato quello di catturare l’attenzione dell’utente sin dai primi istanti dello spot e comunicare chiaramente che non si trattava di una semplice promozione della vendita online, ma con ironia evidenziare un suo potenziale difetto. Per questo sono state privilegiate inquadrature veloci e dinamiche, con stacchi netti a descrivere la quantità di azioni da effettuare per vendere online. Per rafforzare l’immagine, stimolando ulteriormente l’interesse del pubblico, è stato scelto un accompagnamento musicale finalizzato ad accentuare un effetto sarcastico e a creare una tensione crescente. Fino alla soluzione: rivolgersi a Mercatino per un’esperienza più semplice e soddisfacente.

Sebastiano Marinaccio, presidente di Mercatino Franchising, commenta: “Con questa campagna abbiamo prima di tutto voluto rivolgerci alla Generazione X e Z che più di tutti usa lo smartphone anche per le vendite online, catturando la loro attenzione con uno stile graffiante e un po’ irriverente e un messaggio forte: l’invito a riprendersi il proprio tempo. Grazie, infatti, ai servizi di Mercatino Franchising in tutta Italia, è possibile sgravarsi di una serie di attività portando semplicemente l’oggetto in uno dei punti vendita”.

Lo spot è disponibile qui: video

123 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI