facebook64c linkedin_64b twitter64c tumblr64

Share


Confapi Milano apre lo Sportello Tirocini, dedicato all’attivazione dei tirocini formativi extracurriculari.

Un’iniziativa che l’associazione realizza in partnership con i professionisti della Fondazione Consulenti per il Lavoro.

Buone notizie per le aziende che intendono avvalersi dei servizi di Confapi Milano. In collaborazione con una equipe di professionisti delegati della Fondazione Consulenti per il Lavoro, l’associazione attiva presso la sede di Milano lo Sportello Tirocini, uno strumento per l'inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro dei soggetti in cerca di occupazione. Con, in più, la possibilità per le aziende di valutare i tirocinanti in un congruo periodo di tempo, a costi contenuti e senza il vincolo di un rapporto di lavoro subordinato.

Rivolgendosi allo Sportello Tirocini, aziende e PMI potranno richiedere ai consulenti del lavoro il supporto per l’adempimento delle formalità necessarie per attivare un tirocinio: dalla redazione del progetto formativo alla nomina dei tutor per il monitoraggio delle attività svolte, dal calcolo delle indennità minime da corrispondere al tirocinante alla stipula delle coperture assicurative. Introdotti nel 2011, i tirocini formativi extracurriculari sono ancora poco utilizzati. “Un vero peccato - dichiara l’avv. Nicola Spadafora, Presidente di Confapi Milano - perché si tratta di uno strumento in grado di offrire evidenti vantaggi per le imprese sia sotto il profilo economico, potendo le stesse godere, tra l’altro, del beneficio della de-contribuzione, sia sotto quello gestionale. Il datore di lavoro, infatti, può usufruire di prestazioni che, per legge, non costituiscono rapporti di lavoro subordinato”.

Il tirocinio garantisce al contempo significativi benefici anche ai tirocinanti: può, infatti, rappresentare un’opportunità per inserirsi (o reinserirsi) in un mondo del lavoro talvolta chiuso e rigido in entrata. E i numeri lo dimostrano: è stato calcolato che quasi un tirocinio formativo su due attivato dai professionisti della Fondazione Consulenti per il Lavoro si trasforma in un rapporto di lavoro vero e proprio entro un mese. Dopo tre mesi il tasso di conversione raggiunge il 52,2%, per superare il 60% dopo sei mesi. E non è tutto: dal 2013 al 2017 i Consulenti del lavoro hanno creato oltre 45 mila nuovi posti di lavoro, utilizzando lo strumento dei tirocini formativi.

“Con lo Sportello Tirocini, Confapi Milano intende favorire l’occupazione stabile - aggiunge Nicola Spadafora - grazie ad un percorso effettivo di messa in prova on the job di figure che molto spesso soffrono enormi difficoltà nell’inserimento o nel reinserimento nel mercato del lavoro. Ciò attraverso la promozione di uno strumento poco conosciuto e decisamente sottovalutato”.

I vantaggi del tirocinio per lavoratori e aziende

Ai soggetti che devono inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro il tirocinio consente di vivere temporanee esperienze lavorative all’interno delle aziende. Questo strumento ha il merito di favorire il contatto diretto con il mondo del lavoro permettendo, attraverso l'interazione con le imprese, di adeguare il proprio percorso formativo ai mutamenti in atto nel mercato del lavoro.

Per le aziende il tirocinio rappresenta una valida opportunità per selezionare, avviare e inserire nel proprio organico nuove risorse e, al contempo, beneficiare di diversi vantaggi:

- il tirocinio non si configura come un rapporto di lavoro subordinato;

  • la risorsa, durante il suo percorso formativo e di inserimento in azienda, può regolarmente essere adibita allo svolgimento di attività lavorative, pur restando l’azienda libera di interrompere e/o proseguire il rapporto a seconda della valutazione operata del soggetto;
  • le attività del tirocinante sono coperte da apposita polizza assicurativa e dalla copertura garantita dall’INAIL; 
  • il periodo di inserimento può avere una durata variabile da 2 a 6 mesi, prorogabili una sola volta fino ad un massimo di 12 mesi; 
  • il tirocinante ha diritto a percepire una indennità mensile priva di oneri contributivi (esenzione 100% contributi Inps). L’indennità mensile corrisposta al tirocinante è esente Irpef fino ad un massimo di 8.000,00 euro annui; 
  • il rapporto di tirocinio, non configurandosi come rapporto di lavoro subordinato, non è gravato di ulteriori istituti economici quali: mensilità aggiuntive, TFR, ferie, permessi; 
  • al termine del tirocinio, l’azienda può instaurare un rapporto lavorativo con il soggetto anche in forma di apprendistato professionalizzante con le relative agevolazioni.
  • Lo Sportello Tirocini è aperto ogni martedì, dalle 9.30 alle 11.30, presso la sede di Confapi Milano in via Boscovich, 14, Milano.

PRNews - Italy Content Distribution - dal 2006 diffonde i comunicati stampa di aziende e agenzie in 3 aree: ICT&Technology, Leisure, Home Food. Italy Press delivery.

facebook64c w linkedin 64b w twitter64c w tumblr64

Notizie più popolari

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

Martedì, 07 Febbraio 2017
SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

Martedì, 18 Aprile 2017
BALOCCO inizia il 2017 in TV

BALOCCO inizia il 2017 in TV

Giovedì, 22 Dicembre 2016

Iscriviti alla Newsletter