Nuovi ingressi nel Cda Polifin, accelera la managerializzazione

L’Assemblea di POLIFIN SpA, holding finanziaria e industriale della famiglia Bosatelli che controlla GEWISS, COSTIM e CHORUS LIFE, ha approvato una nuova struttura organizzativa e nominato due nuovi componenti del consiglio di amministrazione, continuando il percorso di managerializzazione avviato negli ultimi anni dal presidente Fabio Bosatelli, garantendo uno sviluppo sostenibile di tutte le aree di business del gruppo.

Il nuovo assetto identifica due aree distinte: partecipazioni industriali e immobiliari e family office.


Paolo Cervini, amministratore delegato di GEWISS, assume ora anche il ruolo di amministratore delegato dell’area partecipazioni industriali e immobiliari del gruppo POLIFIN, con l’obiettivo di dare ulteriore slancio anche alle controllate CHORUS LIFE e COSTIM, percorso già avviato con l’entrata di Davide Albertini Petroni come amministratore delegato.

Massimo Tivegna ricoprirà il ruolo di amministratore delegato del family office della holding.

Entra a far oparte del cda anche Nicodemo Pezzella, CFO di GEWISS, che assume ora anche il ruolo di CFO del Gruppo POLIFIN.

Vengono confermati nel consiglio di amministrazione la vicepresidente Giovanna Terzi Bosatelli e i consiglieri Gabriele Galateri di Genola e Armando Santus.

Nella nuova struttura organizzativa Sergio Rubini, corporate & legal affairs director di GEWISS, e Simone Capoferri, corporate chief human resources & organization officer di GEWISS, ricopriranno gli stessi incarichi anche nel gruppo POLIFIN.

Il Presidente Fabio Bosatelli ha voluto fortemente questa nuova impostazione strategica e organizzativaper rafforzare la governance e la posizione di mercato del gruppo POLIFIN, migliorando l’efficienza operativa e finanziaria di tutte le società controllate.

Nella foto: Il Cda Polifin, da sx Santus, Galateri di Genola, Bosatelli, Terzi, Cervini, Tivegna, Pezzella.

70 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI