NEC rivela un mondo di scelte brillanti ad ISE 2017

NEC Display Solutions Europe svela ad ISE 2017 di Amsterdam (7-10 febbraio 2017) nuovi display più luminosi e le tecnologie di collaborazione visiva più intelligenti, connessi ed integrati con un tour visual assolutamente realistico ed immersivo. Dai videowall per il settore retail privi di cornice a display desktop curvi per applicazioni professionali e spazi di lavoro più ergonomici, NEC mette in mostra le sue ultime soluzioni professionali che rispondono alle esigenze di display di grande formato assieme alle ultime novità nel settore della proiezione, con la prima gamma di proiettori LCD laser senza filtro.

Uno studio di trasmissione TV vero e proprio con ospiti di prim’ordine si alterneranno per parlare dal vivo degli argomenti più caldi, come le ultime novità in tema di lavoro collaborativo, produttività, efficienza, performance e tecnologie display per aumentare le vendite. Soluzioni LED semplicemente straordinarie sono inserite in scenari ‘perfect pitch’ dimostrando ai visitatori come settori industriali, inclusi quelli del retail, aviazione, cinema, food & beverage, broadcast, board room aziendali e advertising, possono trarre vantaggio da installazioni più grandi, luminose, nitide e a colori. Sarà anche possibile vedere come i nuovi display di grande formato delle Serie V e P utilizzano moduli di calcolo integrati come il Rasperry Pi o i PC con Slot-In OPS attraverso la nuova piattaforma di intelligenza modulare aperta (Open Modular intelligence – OMi): non c’è mai stato un modo più flessibile per integrare engine potenti e modulari per display all’interno delle attuali soluzioni signage.

Le ultime tecnologie touch, come la soluzione InfinityBoard, MultiPresenter e ShadowSense, costituiscono la base di un nuovo futuro per la collaborazione sul luogo di lavoro ed i nuovi spazi per meeting creativi. Questo sia che avvenga nel corso di conferenze o in sale riunioni dedicate oppure in spazi multi-uso in modo estemporaneo. Dalle presentazioni wireless agli schermi interattivi touch e formati ultra large per video conferenze, si aprono una varietà di opzioni e possibilità per il posto di lavoro, il settore education e l’utilizzo in grandi spazi.

“NEC Display Solutions si sta facendo carico di cambiare in maniera radicale il modo in cui utilizzare e visualizzare i contenuti sullo schermo. Ad ISE le nostre soluzioni, immerse in scenari reali, si allontanano dalla teoria per entrare nel mondo della pratica e mostrare come le persone possono e di fatto stanno già lavorando assieme, così come il mondo del business può diventare più dinamico nel signage, nelle applicazioni display e nelle sue strategie di marketing visual” spiega Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division. “Assieme alle innovazioni LED, la proiezione laser ha completamente sovvertito le regole dei proiettori per installazioni fisse. Versatili, competitivi dal punto di vista dei costi ed efficienti grazie all’eliminazione del filtro, i proiettori laser consentono di sfruttare grandi formati e sistemi di proiezione interattiva in luoghi, che prima non erano adatti a causa delle condizioni ambientali ed i tempi di operatività. Il futuro non è mai stato più luminoso”.

63 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI