Macron Sports Hub: 167 negozi monomarca da Praga a Johannesburg

Il progetto Macron Sports Hub rappresenta la nuova frontiera nella vendita dell’abbigliamento e accessori tecnici sportivi. Nato nel 2010 con 28 aperture e caratterizzato da un format tuttora unico e distintivo, oggi vanta 167 punti vendita monomarca distribuiti in tutto il mondo. Nel 2023 sono state 17 le nuove aperture: 5 in Spagna, 3 in Gran Bretagna, 2 in Francia e in Italia poi in Svizzera (Zurigo), Repubblica Ceca (Praga), Grecia (Larissa), Germania (Amburgo) e Sud Africa (Johannesburg). Quelle di Praga e Johannesburg, sono delle prime assolute per questi Paesi.

167 Macron Sports Hub distribuiti in oltre 30 Paesi. L’Italia è ‘naturalmente’ quella con il maggior numero di negozi: 47. A seguire l’altro importante e strategico mercato per il brand italiano, il primo in termini di fatturato, ovvero la Gran Bretagna con 34 punti vendita. Seguono, Francia (15), Spagna (12) e, tra gli altri, Germania, Austria e Svizzera, Benelux, Paesi Nordici, Grecia, Malta, Cipro. Macron ha presenze importanti in Nord America e Canada, America Latina, Oceania e Medio Oriente. Un progetto che prevede nuove e continue aperture anche nei prossimi anni. La previsione del 2024 è quella di attivare almeno 15 nuovi Macron Sports Hub.

Dati che rispecchiano la crescita e la volontà di investire a livello internazionale di un’azienda, Macron, che fa 80% del suo fatturato all’estero. La filosofia che si applica all’interno di un Macron Sport Hub è identica in ogni parte del mondo e offre ad ogni realtà sportiva, grande o piccola, servizi su misura. Uno spazio dedicato ai club dove poter visionare i prodotti, per una migliore scelta di tessuti, stili, colori, abbinamenti e personalizzazioni dei kit gioco delle squadre. La presenza di grafici e operatori che propongono le migliori soluzioni di customizzazione dei capi. La possibilità di utilizzare spazi all’interno del MSH per l’organizzazione di eventi presentazioni, conferenze stampa, workshop.

Inoltre, oltre alle nuove aperture, in linea con la politica aziendale della continua evoluzione, sono diversi i negozi che aggiornano l’immagine o cambiano sede, mantenendo inalterata la filosofia che accompagna fin dall’inizio questo progetto diventando un preciso punto di riferimento per gli sportivi praticanti, gli appassionati e i tantissimi club che hanno scelto di indossare il Macron Hero sulle proprie divise. Nel 2023 si sono rifatti il look ben 32 dei 167 monomarca nel mondo.

“Il progetto Macron Sports Hub è uno dei nostri fiori all’occhiello. – ha dichiarato Gianluca Pavanello, CEO di Macron – La filosofia che accompagna l’apertura e l’attività di ogni nostro nuovo punto vendita è far vivere la migliore esperienza possibile ad ogni appassionato. Qualità e funzionalità del prodotto, staff preparato e competente. Non produciamo solo abbigliamento sportivo, ma facciamo respirare e vivere lo sport a chi sceglie Macron. Entrare in un Macron Sports Hub significa trovare competenza, professionalità, passione e, in ogni parte del mondo, lo stile, la ricercatezza e l’eleganza del ‘made in Italy’”.

65 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI