facebook64c linkedin_64b twitter64c tumblr64

Share


"Com'è vero che nel vino c'è la verità ti dirò tutto, senza segreti" - William Shakespeare.

Trimani partecipa a Taste of Roma dalla prima edizione per accompagnare con una carta dei vini sempre più originale e articolata l'esperienza gastronomica preparata dagli chef più gustosi della città.

Dal 19 al 22 settembre 4 wine bar all'interno di Taste of Roma saranno a disposizione degli appassionati con più di 60 vini di vignaioli appassionati. Imperdibili come ogni anno gli abbinamenti alle ricette speciali: 14 teste di serie scelte nel panorama regionale per esaltare la creatività degli chef col gusto originale delle colline del Lazio. Per accogliere gli chef esordienti con un "applauso enologico", tutte le loro ricette saranno abbinate a un'etichetta selezionata; per festeggiare invece i 4 chef che hanno partecipato a Taste of Roma fin dalla prima edizione, ci saranno 4 grandi vini dedicati al loro stile di cucina.

TASTE OF ROMA 2019, 19-22 SETTEMBRE Giardini Pensili Auditorium Parco della Musica

Il salotto del vino è una delle grandi novità di Taste of Roma 2019: un autobus del gusto che ospiterà 28 appassionati per volta, proponendo incontri di approfondimento curati da un gruppo di voci autorevoli e plurali coordinate da Paolo Trimani.

Un po’ di storia

Si ha notizia certa che Francesco Trimani nel 1821 già vendeva vino in un negozio su Via di Panico vicino all’angolo con piazza dei Coronari a Roma. In seguito dopo essersi trasferiti in Via di Porta Salaria (oggi Via Piave), Pietro e Marco Trimani si stabilirono nell’attuale sede di Via Goito, 20 aperta nel 1876. E’ il più antico negozio di vini di Roma. Da allora l’attività è proseguita ininterrottamente adeguando il punto vendita a seconda delle richieste del mercato, passando da osteria con cucina fino all’attuale negozio che conta circa 6.000 referenze tra vini italiani e da tutto il mondo, spumanti, Franciacorta, Champagne, liquori e distillati, birre e soft drinks, raffinatezze alimentari e confezioni regalo.

Dalle iniziali tre porte su Via Goito, attualmente il negozio di vendita si è ingrandito. Tra il 1990 e il 1992 è stata operata una ristrutturazione dei locali che ha portato l’intera struttura ad un ottimo equilibrio tra funzionalità e conservazione degli arredi storici. L’azienda oltre ai locali destinati alla vendita ha nello stesso stabile gli uffici e le cantine adatte alla conservazione e all’affinamento dei vini. Attualmente è uno dei più importanti punti vendita specializzati d’Italia. Nel 1991 al negozio di vini si è affiancato Trimani Il Wine Bar (Via Cernaia, 37/b) locale di ristorazione che ha nel vino uno dei suoi punti di forza. E' stato il primo locale italiano a chiamarsi Wine Bar, contribuendo a creare quella che oggi è di fatto una categoria molto eterogenea di locali.

PRNews - Italy Content Distribution - dal 2006 diffonde i comunicati stampa di aziende e agenzie in 3 aree: ICT&Technology, Leisure, Home Food. Italy Press delivery.

facebook64c w linkedin 64b w twitter64c w tumblr64

Notizie più popolari

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

Martedì, 07 Febbraio 2017
SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

Martedì, 18 Aprile 2017
BALOCCO inizia il 2017 in TV

BALOCCO inizia il 2017 in TV

Giovedì, 22 Dicembre 2016