facebook64c linkedin_64b twitter64c tumblr64

Share


La manifestazione che porta produzioni teatrali e grandi personaggi della cultura sulle sponde del lago Maggiore.

Il Festival del Teatro sull’Acqua, che si svolge sotto la direzione artistica di Dacia Maraini, promuove produzioni teatrali che coinvolgono tutta la cittadina di Arona.

La città si è trasformata dal 5 al 9 settembre in un palcoscenico con un vasto programma di eventi: dialoghi e incontri con l’autore, teatro itinerante, teatro di strada, teatro in villa, teatro under 35, teatro à la carte e teatro di nuova drammaturgia. Ricola ha partecipato sostenendo il Festival e fornendo i suoi prodotti buoni di Natura durante gli spettacoli pomeridiani e serali. Due hostess con divisa giallo Ricola hanno offerto al pubblico del Festival le caramelle alle 13 erbe con degustazioni anche l’ultimo gusto lanciato dall’azienda, Herb-Caramel, una caramella golosa che unisce alle 13 erbe il caramello, per un gusto dolce e allo stesso tempo balsamico grazie al contributo delle 13 erbe svizzere alla base di tutti i prodotti a marchio Ricola. Herb-Caramel contiene inoltre l’estratto di Melissa d’oro, una rara pianta che cresce in montagna e conferisce alla caramella un profumo simile al bergamotto. Herb-Caramel è la caramella per tutti perché senza lattosio, senza glutine e naturalmente dolcificata con la stevia. Amore per l’ambiente, attenzione per le materie prime e impegno in ambito culturale, questi sono alcuni dei valori fondativi dell’azienda che da anni si impegna nella promozione di grandi mostre, concerti ed eventi d’arte.

Ricola è tradizionalmente vicina al mondo della cultura e dell’arte. L’impegno dell’azienda si rivolge al benessere infatti non solo tramite l’utilizzo di prodotti controllati e rispettosi dell’ambiente, ma anche attraverso il sostegno ad eventi culturali. L’esperienza a teatro, in un museo o ad uno spettacolo di danza si arricchisce con la possibilità per tutti gli spettatori di assaggiare e gustare i prodotti Ricola in un contesto di bellezza.  Azienda familiare Svizzera di lunga tradizione, è da quasi 90 anni sinonimo di qualità nella produzione di specialità a base di erbe officinali naturali. Ricola ha saputo diventare leader del mercato, mantenendo salde nel tempo le sue posizioni, riconoscendo che il successo commerciale non è uno scopo fine a se stesso ma, seguendo la filosofia aziendale, il successo acquisito deve spingere maggiormente l’azienda ad assumersi delle responsabilità. L’obiettivo di Ricola è di offrire un costante impegno nei confronti dei consumatori, della natura e dell’ambiente.

Come azienda profondamente legata alla natura, attribuisce molto valore all’eccellente qualità delle materie prime e per questo motivo le erbe da trasformare provengono esclusivamente da colture controllate e rispettose dell’ambiente. Tali erbe, coltivate in esclusiva per Ricola da un centinaio di aziende agricole svizzere, non hanno solamente una forza aromatica, ma posseggono anche una forza interiore: la forza corroborante della natura. L’impegno aziendale si estende anche ad aspetti non esclusivamente economici che si concretizzano, ad esempio, nel mantenimento e nella promozione di valori culturali legati all’arte e all’architettura. La Ricola Holding AG colleziona arte contemporanea svizzera sin dagli anni Settanta e la collezione è esposta negli edifici della sede del Gruppo Ricola. Nel corso degli anni si è formata una raccolta di notevole spessore qualitativo, in cui sono rappresentati molti artisti affermati con le loro opere giovanili. La collezione comincia con dipinti di Richard Paul Lohse, Max Bill, Camille Graeser e Verena Loewensberg, divenuti famosi col nome di "Zürcher Konkrete", e riunisce in particolare svariati dipinti costruttivisti e teorici, fotografie e lavori su carta, nonché opere di matrice espressionista riferite al corpo. Fra le acquisizioni più importanti si contano opere, o gruppi di opere, firmate da Christoph Büchel, Jacques Herzog, Bruno Jakob, Karim Noureldin, Vaclav Pozarek, Shirana Shahbazi, Anselm Stalder e Erik Steinbrecher.

L’attività collezionista della famiglia Richterich, iniziata dal fondatore Emil Richterich-Beck, è un aspetto molto vitale della cultura aziendale, che continua così a sostenere in particolare l’attività artistica contemporanea in Svizzera. In occasione di corsi interni di formazione, il personale viene introdotto al linguaggio dell’arte, presentata nei suoi contesti storici, sociali ed artistici. Inoltre, una biblioteca offre a tutti i collaboratori la possibilità di consultare le più recenti ed importanti pubblicazioni relative agli artisti presenti nella collezione del Gruppo Ricola.

“Con piacere Ricola sostiene ancora una volta un festival che porta il Teatro fuori dai teatri, facendolo incontrare al grande pubblico”, spiega Luca Morari, Amministratore Delegato Divita srl, azienda che dal 2006 distribuisce la gamma di specialità Ricola in Italia. “Ricola offre i suoi prodotti, buoni di Natura, al pubblico di Il Teatro sull’Acqua per deliziare i palati durante le rappresentazioni in programma.”

Ricola è un’azienda familiare che vanta una lunga tradizione: fondata a Laufen, in Svizzera, da Emil Richterich nel 1930 è giunta alla terza generazione. Da 87 anni Ricola è sinonimo di qualità nella produzione di specialità a base di erbe officinali naturali in più di 50 paesi al mondo. La notorietà del marchio si fonda su elementi semplici ma basilari che, tramite la tradizione nella produzione delle caramelle e delle specialità alle erbe, si coniuga con i valori distintivi del territorio. Amore per l’ambiente, rigoroso controllo della qualità e solo ingredienti naturali: questa è in sintesi la ricetta delle specialità Ricola. L’originalità del prodotto è determinata dalla miscela di 13 erbe (Pimpinella, Veronica, Malva, Menta, Millefoglio, Salvia, Altea, Marrubio, Alchemilla, Piantaggine, Sambuco, Primula, Timo) messa a punto e perfezionata nel lontano 1940, tradizionalmente utilizzata ancora oggi per tutti i prodotti Ricola. Il prodotto Ricola si colloca quindi nella centralità dei valori ambientali, culturali ed etici fortemente voluti dall’azienda, che ha sempre posto particolare attenzione e rigore nella scelta delle materie prime.

Tutte le erbe impiegate vengono coltivate in territorio alpino elvetico per conto di Ricola e provengono da metodi di agricoltura biologica, vale a dire senza l’apporto di fitofarmaci e con l’ausilio di lavoro principalmente manuale. Oltre un centinaio delle aziende che coltivano per Ricola operano in regime di coltivazione biologica e vantano il marchio protetto “Gemma”, il riconoscimento concesso da Bio Suisse (l’Associazione Svizzera delle organizzazioni per l’agricoltura biologica) ottenuto in applicazione di criteri più restrittivi rispetto alle direttive europee. Ampia la gamma di gusti e di formati: i classici cristalli di zucchero con la loro tipica forma a dado, disponibili in busta e in lattina, e un assortimento di prodotti senza zucchero, in astuccio da 50 gr., costituito da dodici gusti; vanno segnalate, oltre alle classiche caramelle alle 13 Erbe balsamiche, i freschi gusti Fiori di sambuco, Arancia-menta, Ribes nero, Mentolo, Melissa-limoncella, Olivello spinoso, Erbe Alpine, Eucaliptolo, Liquirizia, Menta di Montagna e, ultimo nato, Herb-Caramel. L’assortimento Ricola viene completato dalle benefiche tisane alle erbe svizzere. Tisane istantanee che, grazie ad un procedimento che garantisce la conservazione dell’alto contenuto di principi attivi e aromi, si preparano velocemente e semplicemente; tisane fresche e dissetanti, confezionate in barattolo da 200 grammi, e disponibili in cinque varietà: “Alle Erbe”, “Distensive-Relax”, “Camomilla”, “Melissa Limoncella” e “Fiori di Sambuco”, ideali da bersi calde o fredde. 

PRNews - Italy Content Distribution - dal 2006 diffonde i comunicati stampa di aziende e agenzie in 3 aree: ICT&Technology, Leisure, Home Food. Italy Press delivery.

facebook64c w linkedin 64b w twitter64c w tumblr64

Notizie più popolari

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

Martedì, 07 Febbraio 2017
SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

Martedì, 18 Aprile 2017
BALOCCO inizia il 2017 in TV

BALOCCO inizia il 2017 in TV

Giovedì, 22 Dicembre 2016

Iscriviti alla Newsletter