facebook64c linkedin_64b twitter64c tumblr64

Share


Il primo ristorante targato Andrea Graziano fuori dai confini dell’isola.

A sostenerlo nell’impresa Vittorio e Saverio Borgia, già presenti sulla piazza milanese con un format ristorativo di successo in zona Brera.

Fud Bottega Sicula ha aperto al pubblico a Milano in Via casale 8, una zona pedonale nel cuore dei navigli, che si arricchisce di una nuova esperienza gastronomica Made in Sicily, già molto apprezzata ieri sera da un vasto pubblico di giornalisti e addetti ai lavori.

“Siamo davvero felici dell’affetto che le persone ci hanno dimostrato in questi giorni a partire dal sostegno dei nostri produttori, vera forza del nostro progetto - dice Andrea Graziano, ideatore del marchio Fud Bottega Sicula. Abbiamo voluto portare un messaggio preciso a Milano: anche in Sicilia si può fare rete e sistema e la presenza dei tanti produttori durante la prima serata ne è la dimostrazione. Ieri sera è stata una grande festa in cui abbiamo voluto ribadire quello che accade ogni giorno nei nostri ristoranti, circondandoci dell'affetto di tutti quelli che contribuiscono a far crescere il nostro progetto. Siamo davvero entusiasti delle prime risposte che arrivano dalla città e adesso non resta che fare bene.”

Una celebrazione 100% Made in Sicily dove protagonisti sono stati i prodotti del territorio e la materia prima dell’isola esaltata dal lavoro di una rete di produttori, allevatori e contadini che crescono insieme alla grande famiglia di Fud Bottega Sicula. Parte adesso la sfida con il grande pubblico, che sembra già dimostrare un grande affetto nei confronti del progetto, non sono stati pochi i curiosi e i fan di Fud che in si sono avvicendati al locale in attesa dell’apertura.

Fud Bottega Sicula promette di essere un tuffo nella Sicilia più autentica e contemporanea nel cuore dei Navigli. Un progetto in espansione continua quello del panino siciliano più famoso d’Italia che dal 2012 celebra le eccellenze dell’isola in modo gioioso e informale. 

A partecipare alla grande festa anche alcuni dei produttori siciliani selezionati da Fud Bottega Sicula, vera forza del progetto. Tutti i produttori selezionati sono stati chiamati sul Naviglio per brindare alla nuova apertura. Da Giovanni Tumminello con la sua produzione di mozzarella e formaggi di bufala prodotti a Ragusa, a Giuseppe Oriti re della porchetta di maialino nero dei Nebrodi e poi ancora la fattoria Invidiata di Collesano con le provole Madonite e Massimiliano Castro con la mortadella d’asina di Chiaramonte Gulfi, ma anche il prosciutto di maialino nero di Luisa e Bastiano Agostino, la mandorla di Barrafranca con la ricetta speciale idea già qualche anno fa per il progetto Fud e il vino di diversi produttori dell'isola.

Per l'occasione sono stati presentati in anteprima anche alcuni prodotti pensati in esclusiva per la nuova apertura: la birra con acqua di mare del birrificio Tarì di Modica, "For Sud" un caffè speciale creato da Moak per Fud Bottega Sicula Milano e l'irriverente tavoletta di Pierpaolo Ruta "Cioccolata di un paese vicino Ragusa" che con la sua storica cioccolateria Bonajuto ha presentato un'etichetta provocatoria per attirare l'attenzione sul problema della denominazione del cioccolato più famoso di Sicilia.

          fud bottega sicula interno

 

PRNews - Italy Content Distribution - dal 2006 diffonde i comunicati stampa di aziende e agenzie in 3 aree: ICT&Technology, Leisure, Home Food. Italy Press delivery.

facebook64c w linkedin 64b w twitter64c w tumblr64

Notizie più popolari

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

CAMPARI ACQUISISCE BULLDOG GIN

Martedì, 07 Febbraio 2017
SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

SENAPE DOLCE AL MIELE MAILLE

Martedì, 18 Aprile 2017
BALOCCO inizia il 2017 in TV

BALOCCO inizia il 2017 in TV

Giovedì, 22 Dicembre 2016

Iscriviti alla Newsletter di PRNews