Interflora con Fondazione AIRC nel mese della prevenzione contro il tumore al seno

L’azienda leader nella consegna dei fiori e piante a domicilio ha deciso anche quest’anno di essere al fianco di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, contro il tumore al seno.

Per tutto il mese di ottobre, Interflora donerà il 10% del ricavato di ogni prodotto di una selezione dedicata di fiori e piante rosa, venduti sul sito, a Fondazione AIRC, che sostiene innovativi progetti di ricerca oncologica in tutta Italia e diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione.

La novità di quest’anno è il coinvolgimento dei fioristi della rete di Interflora nell’attività di distribuzione delle spillette Nastro Rosa AIRC. Sarà infatti possibile trovare la celebre spilletta anche nei negozi della rete Interflora che hanno deciso di aderire all’iniziativa. Per mostrare vicinanza alle pazienti e sostenere il lavoro dei ricercatori si può indossare la spilletta simbolo della campagna di AIRC contro il tumore al seno, distribuita a fronte di una donazione minima di 2 euro.

I progressi della ricerca per la prevenzione e la cura del tumore al seno hanno portato all’88% circa la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi. Rimane un 12% che può sembrare poco, ma in realtà è ancora troppo, perché ogni anno solo in Italia 55.700 donne si ammalano e oltre 12.000 muoiono a causa delle forme più difficili da curare (fonte: I numeri del cancro in Italia, 2022 a cura di AIOM e AIRTUM). Per questo Fondazione AIRC, solo nel 2023, ha destinato oltre 14.5 milioni di euro a 139 progetti di ricerca sul tumore al seno, in corso nei laboratori di istituti, ospedali e università in tutta Italia.

«Nel mese della campagna internazionale contro il tumore al seno, Fondazione AIRC unisce ricercatori, pazienti e sostenitori per affrontare insieme la sfida più grande: trovare cure sicure ed efficaci per le donne colpite dalle forme più aggressive», dichiara Niccolò Contucci, Chief Fundraising Officer di Fondazione AIRC. «Un obiettivo che potremo raggiungere solo attraverso la ricerca, sostenendo i progetti più ambiziosi e promettenti, con il contributo fondamentale dei donatori e delle tante aziende che si attivano per AIRC, come Interflora Italia».

«Siamo orgogliosi di unirci nuovamente alla Fondazione AIRC nella lotta al tumore al seno. Quest’anno Interflora, durante il mese di ottobre, oltre a donare il 10% dei ricavi della collezione di fiori e piante rosa alla ricerca, distribuirà le spillette Nastro Rosa AIRC attraverso i fioristi della rete. Un gesto in più per sostenere la ricerca e mostrare tutto il nostro appoggio e solidarietà alle persone colpite da tumore al seno. I piccoli gesti e l’unione fanno la differenza, e siamo fermamente convinti che solo la somma delle azioni di tutti possa dare risultati concreti e visibili a lungo termine», dichiara Luca Gerini, Ceo di Interflora Italia.

140 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI