facebook64c linkedin_64b twitter64c tumblr64

Share


Database & Technology - Divisione SHRAIL presenta la versione mobile del simulatore ferroviario SimuRail.

Allestito all’interno di un furgone Volkswagen Crafter a passo lungo, è dotato di un’aula di formazione, per spostarsi facilmente sul territorio e raggiungere i centri di formazione in tutta Italia.

E’ già partito da Milano alla volta della Puglia il simulatore ferroviario mobile SimuRail per svolgere attività formativa presso un centro di formazione ferroviaria. SH RAIL - la divisione dell’IT company italiana Database & Technology che si occupa dello sviluppo di sofisticati software di simulazione per i trasporti - ha realizzato la versione mobile del sistema di simulazione dedicato ai macchinisti del trasporto ferroviario.

La soluzione mobile è dotata di un’aula con 6 posti disponibili, attrezzata con il simulatore del locomotore E464 che all’occorrenza può essere facilmente scaricato e posizionato in un’aula fisica. Ideale per quelle realtà che hanno la necessità di erogare formazione avvalendosi di un simulatore di condotta professionale ma che, per diverse ragioni, come budget o spazio a disposizione, non sono dotate di un simulatore proprio. Il simulatore dell'E464 può essere quindi impiegato per il tempo necessario, direttamente sul mezzo mobile oppure in aula, permettendo lo svolgimento di una formazione completa o il mantenimento delle competenze.

Il simulatore dell'E464 è basato sul motore di simulazione SimuRail, completo di banco fisico unificato tipo FS93, presente al vero su diversi mezzi. L’aula mobile è composta inoltre da una zona dedicata agli osservatori, con un pannello a tre monitor, attraverso i quali è possibile vedere lo scenario in atto, la vista del banco con la condotta del discente e, a scelta, gli strumenti che si vogliono condividere. L’istruttore si avvale di una console, tramite un monitor touch screen con braccio orientabile. L’interno del mezzo offre un ambiente confortevole usufruibile in tutte le stagioni, dotato di climatizzatore caldo/freddo ed un sistema di illuminazione con led RGB regolabili. L’immersività della simulazione è garantita anche quando il simulatore dell'E464 viene posizionato in aula, grazie all’ambiente creato da una struttura facilmente componibile.

Caratteristiche principali del simulatore

Banco realistico tipo unificato FS93; Riproduzione fedele della logica di banco; Possibilità di configurare il numero di carrozze della composizione; SCMT con RSC a più di quattro codici; Elaborazione fisica della simulazione (pesi, attrito ruota-rotaia, dinamiche di accelerazione e frenatura); Gestione degli eventi atmosferici, delle condizioni di visibilità, attrito e ora del giorno; Settaggio degli enti in linea (segnali, boe, codici RSC, passaggi a livello, deviatoi); Possibilità di attivare e disattivare guasti ed anomalie in macchina e al segnalamento; Gli scenari simulati rispecchiano i fascicoli di linea ed i relativi piani di stazione, tabelline curve e profili plano-altimetrici (dati ricavati da documentazione ufficiale e GPS); Controllo e report della sessione di simulazione tramite console Istruttore e telecamera integrata nella struttura del simulatore.

La modularità del simulatore consente inoltre di espandere la simulazione implementando altri apparati presenti a bordo macchina secondo le necessità del committente.

Dati tecnici

Ingombro: 220cm (larghezza) x 220cm (profondità) x 215cm (altezza). Peso montato: 540 Kg circa. Tensione operativa: 230V AC monofase. Consumo massimo: 1 kW. Furgone: Volkswagen Crafter passo lungo, tetto alto (6,83 mt x 2,04 mt x 2,59h mt). Posti disponibili sul furgone allestito come aula mobile: 6 posti - Istruttore, Operatore (o Studente/Esaminando) e 4 Osservatori o studenti.

20200317

Related Articles


PRNews - Dal 2006 diffonde i comunicati stampa di aziende e agenzie in 3 aree: ICT&Technology, Leisure, Home Food. Italy Press delivery.

facebook64c w linkedin 64b w twitter64c w tumblr64