Enervit è Official Nutrition Partner di Appenninica MTB Stage Race

Prosegue per il secondo anno il rapporto fra il brand italiano leader della nutrizione sportiva e la corsa a tappe MTB in programma dal 4 al 9 settembre.

Continua a crescere la famiglia di Appenninica MTB Stage Race, e lo fa con l’ingresso di un importante partner nel settore della nutrizione sportiva. Per l’edizione in programma dal 4 al 9 settembre 2023, al fianco degli organizzatori dell’A.S.D. Happy Trail MTB ci sarà anche Enervit, azienda leader in Italia nell’integrazione sportiva e alimentazione funzionale, già partner della Nazionale Italiana di Ciclismo.

Una partnership prestigiosa che certifica la crescita in termini di visibilità e credibilità della corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, giunta quest’anno alla sua quinta edizione. In una sfida importante e impegnativa come quella di Appenninica MTB Stage Race la nutrizione prima, durante e dopo la competizione è un aspetto fondamentale, soprattutto in una corsa a tappe di sei giorni nella quale il recupero assume una valenza fondamentale.

Con oltre 40 anni di esperienza nel settore, Enervit è il nutrition partner ideale per sostenere i concorrenti di Appenninica MTB Stage Race, grazie alla capacità di ideare, testare, sviluppare e produrre alimenti funzionali e integratori innovativi e di alta qualità.

“Siamo molto felici di accogliere nella nostra famiglia Enervit – affermano Milena Bettocchi e Beppe Salerno, co-organizzatori di Appenninica MTB Stage Race -. Stiamo parlando di un leader mondiale nel soddisfare le esigenze nutrizionali di chi fa sport, che metterà a disposizione i suoi migliori prodotti prima, durante e dopo la competizione. In una sfida come quella di Appenninica MTB Stage Race non conta solo la preparazione e la forza mentale, ma anche la gestione delle energie tappa dopo tappa”.

“Non potevamo mancare nel supportare per il secondo anno consecutivo questo evento, unico nel suo genere all’interno del panorama delle gare di MTB in Italia, e che si caratterizza per le sue tappe itineranti. Una bellissima competizione che richiama numerosi atleti stranieri, in un contesto outdoor sfidante ed emozionante”, afferma Paolo Calabresi, Direttore Marketing Sport & Fitness Enervit.

UN PENSIERO ALLA ROMAGNA

Per esprimere la propria vicinanza alle popolazioni dell’Emilia-Romagna colpite dall’alluvione di maggio, gli organizzatori dell’A.S.D. Happy Trail MTB hanno deciso di destinare una quota pari a 100 € per ciascun nuovo iscritto da qui al termine della fase di iscrizione. I fondi saranno devoluti all’Agenzia per la sicurezza territoriale e la Protezione civile dell’Emilia-Romagna, impegnata nell’attività di ripristino delle aree colpite dal disastro ambientale.

“Siamo molto colpiti da quanto accaduto nella nostra regione e ci sentiamo molto vicini alla nostra cara Romagna – affermano i co-organizzatori di Appenninica MTB Stage Race, Milena Bettocchi e Beppe Salerno. Abbiamo deciso di destinare una quota delle nuove iscrizioni per sostenere le attività di ricostruzione e provare nel nostro piccolo a dare un aiuto concreto alle tante famiglie rimaste colpite da questo sconvolgente cataclisma”.

Photo credits: The Outdoor Lab.

103 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI