CASA COOKBOOK, PUBBLICO PROTAGONISTA CON I COOK LAB

C’è una novità a Casa CookBook (Salone del Libro di Torino 16ì8/22 maggio 2017). Alla Show Kitchen si aggiunge Cook Lab, uno spazio incontri dedicato ai laboratori di cucina. Un’esperienza unica per tutti gli amanti della cucina che avranno così la possibilità di toccare con mano materie prime ed utensili, scoprendone i segreti e le peculiarità, ascoltare i consigli degli esperti oppure cucinare cibi sotto la guida attenta di chef rinomati.

Dalla preparazione del pane con le tecniche di panificazione e i segreti della pasta madre alla realizzazione delle ricette vegane, dalla pasticceria alla degustazione vini, dalla pasta fresca fatta a mano alle ricette a base di frutta. Sono solo alcuni dei temi al centro del programma di attività proposte da Casa CookBook all’interno della nuova area esperienziale Cook Lab, uno spazio dove il pubblico da semplice spettatore diventerà protagonista.

I laboratori saranno curati da aziende leader del settore enogastronomico, marchi di garanzia e punti di riferimento per gli appassionati di cibo come Voiello, Gambero Rosso, Molino Quaglia, aziende specializzate nella cura e conservazione dei cibi come Cuki e, inoltre, realtà come AgireOra, casa editrice no-profit nata per la diffusione di una cultura vegan e da qualche anno organizzatrice di corsi di cucina vegan in varie città d’Italia, e Accademia FoodLab, scuola di cucina e laboratorio di catering.

A condurre i laboratori saranno grandi esperti della cucina, che hanno fatto del cibo la loro passione prima e la loro professione poi, come Roberto Ghisolfi, Sara Papa, Luca Scarcella, Davide Longoni e star della televisione come Lisa Casali (sotto nel video). I laboratori sono a numero chiuso – 20 posti disponibili per i laboratori a cura di Accademia FoodLab e 30 posti per tutti gli altri – ed è necessario prenotarsi.

114 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI