CA App Experience Analytics

CA App Experience Analytics mette a disposizione rappresentazioni visive intuitive della user experience digitale per ottimizzare le interazioni con i clienti attraverso insight reali sul comportamento degli utenti

CA Technologies ha annunciato la disponibilità di CA App Experience Analytics , una nuova soluzione SaaS che permette alle aziende di offrire un’eccellente customer experience sul crescente numero di canali digitali utilizzati oggi dai consumatori. Ai responsabili di iniziative digitali, CA App Experience Analytics fornisce informazioni dettagliate sulle performance delle applicazioni, sui loro malfunzionamenti e su come vengano utilizzate dai vari canali web, mobili e wearable.

 “L’obiettivo finale di una strategia digitale multicanale è quello di offrire ai clienti un’esperienza impeccabile su tutti i canali utilizzati per interagire con un marchio”, spiega Luigi Benocci, Consultant, Presales, CA Technologies. “CA App Experience Analytics fornisce rappresentazioni visive intuitive della user experience digitale. La soluzione consente di monitorare i comportamenti degli utenti e le loro tendenze d’acquisto su ogni canale facilitando e rendendo immediate eventuali correzioni – nella progettazione, nel codice o nell’infrastruttura – che dovessero rivelarsi utili per fidelizzare maggiormente la clientela e attrarre nuovi utenti”.

Costruita su una piattaforma di analytics aperta, flessibile e su scala web che combina in modo esclusivo il comportamento degli utenti e le prestazioni operative, CA App Experience Analytics aiuta le aziende a velocizzare il triage della performance delle applicazioni attraverso un’unica console facile da utilizzare. Le heat-map, i flussi interni alle app e gli analytics sui malfunzionamenti offerti da questa soluzione rappresentano un modo semplice e veloce per comprendere se una customer experience scadente dipende dal design dell’applicazione, dal codice e da un elemento dell’infrastruttura. Inoltre, gli analytics fondamentali sull’utilizzo forniti da CA App Experience Analytics aiutano le aziende ad acquisire una maggiore conoscenza del comportamento degli utenti e quindi comprendere meglio il percorso di un acquirente attraverso la vasta gamma di dispositivi digitali utilizzati dai consumatori.

“Per sostenere le iniziative digitali in corso e individuare nuove opportunità di business, abbiamo bisogno di una migliore visibilità per quanto riguarda il comportamento degli utenti e la performance delle app utilizzate dai nostri clienti della banca Santander”, ha dichiarato Francisco Guirado, IT Monitoring Manager, Produban. “CA App Experience Analytics metterà a nostra disposizione viste sui comportamenti degli acquirenti, sui malfunzionamenti e sulla performance delle app che ci permetteranno di risolvere in modo proattivo eventuali incidenti e di migliorare l’esperienza digitale complessiva dei nostri clienti”.

Per supportare ulteriormente gli sforzi di trasformazione digitale, CA App Experience Analytics consente agli analisti aziendali e a team responsabili delle pratiche DevOps di comprendere rapidamente insiemi complessi di dati attraverso l’uso di potenti dashboard personalizzabili.

Con CA App Experience Analytics è possibile:

Visualizzare, attraverso semplici dashboard intuitive, la user experience e i dati sulle performance delle applicazioni erogate dal web, da un dispositivo mobile o wearable.

Iniziare subito a utilizzare le “blueprint”, ovvero modelli preconfigurati e facilmente personalizzabili per adattarsi a qualsiasi esigenza aziendale.

Comprendere l’intera user experience digitale attraverso dashboard contestuali dinamiche che mostrano l’utilizzo, il percorso dell’acquirente, l’esperienza e le performance.

È disponibile una versione di prova di CA App Experience Analytics in modalità SaaS valida per 30 giorni – che può essere implementata in cinque passaggi e in soli cinque minuti. In alternativa, un test drive consente agli utenti di esplorare un ambiente CA App Experience Analytics completo di tutti gli analytics relativi a performance delle app, malfunzionamenti e utilizzo provenienti da un’installazione reale.

85 visualizzazioni

ARTICOLI CORRELATI